Chi tenta la fortuna?

SUPERENALOTTO E CASINÒ: UN VIAGGIO TRA LE PIÙ GRANDI VINCITE (E I VINCITORI) NELLA STORIA DEL GIOCO D'AZZARDO

Nonostante vincere in alcuni casi sia statisticamente meno probabile di essere colpiti da un asteroide, giocare al Lotto, SuperEnalotto, Gratta e Vinci, o al Casinò è davvero irresistibile: il sogno di cambiare vita grazie a un jackpot milionario spinge a tentare la fortuna.

C'è chi punta sui numeri elencati in sogno dalla nonna, chi gioca le date di nascita dei figli, chi la stessa combinazione da anni o chi invece partecipa a sistemi complessi, con amici, conoscenti o altri frequentatori della stessa tabaccheria.

I modi di partecipare sono tanti, come tanti sono i giochi e i montepremi, ma quali sono state le vincite più clamorose degli ultimi anni?

SUPERENALOTTO

Tra tutti i giochi d'azzardo, il SuperEnalotto è uno dei più ricchi, ma è anche quello con la più bassa probabilità di vincita: solo 1 su 622.614.630. Secondo Roberto Natalini, matematico del CNR, è più probabile che un asteroide colpisca la Terra piuttosto che indovinare il 6 al Superenalotto: gli esperti del Centro Nazionale Ricerche hanno infatti quantificato in 1 su 40.000 le probabilità che nel 2036 l'asteroide 99942 Apophis investa il nostro pianeta.

La più recente - Il 27 ottobre 2016, dopo un intero anno di attesa, è uscito il 6 al SuperEnalotto dal valore record di 163.538.706 euro: il più alto al mondo, superiore anche al celebre "Powerball" americano, fermo a "soli" 150 milioni di dollari. La vincita è stata realizzata a Vibo Valentia, allatabaccheria Lo Bianco: "Eravamo a casa quando siamo stati informati da Roma che nel nostro tabacchino era stato centrato il jackpot da record" - racconta il titolare del negozio di via Dante Alighieri a Vibo Valentia, Domenico Lo Bianco. "Siamo subito corsi a riaprire il nostro tabacchino. È un'emozione indescrivibile. Speriamo che la vincita abbia premiato chi ne ha davvero bisogno, e che il fortunato giocatore si ricordi anche di noi titolari" (tratto da repubblica.it).

La più grande - La vincita più elevata di sempre al SuperEnalotto resta quella registrata nell'ottobre del 2010 con oltre 178 milioni di euro, che avrebbe premiato alcuni giocatori della zona di Roma che avevano acquistato una delle 70 quote di un sistema a caratura, vincendo a testa 2 milioni 538 mila euro.

La prima - La prima vincita nella storia del SuperEnalotto è avvenuta il 17 gennaio 1998 a Poncarale, in provincia di Brescia, per un ammontare di 11,8 miliardi di lire. I numeri 29, 73, 49, 51, 55 e 74 premiarono un sistema giocato da un gruppo di amici. Tra i vincitori c'era anche il proprietario della fortunata ricevitoria che da quel giorno ha venduto la sua attività per andare in pensione, senza però darsi agli stravizi: "Negare sempre, mai ammettere di aver vinto. E non montarsi mai la testa", pare abbia dichiarato dopo essere uscito allo scoperto dopo oltre undici anni dal giorno più fortunato della sua vita (tratto da gioconews.it)

CASINÒ ITALIANI

Quando parliamo di Casinò ci vengono in mente quasi sempre i principali tornei di poker e le kermesse in Italia e nel mondo. Tuttavia, nonostante siano i tornei a godere di una vasta copertura mediatica e di un elevato numero di persone partecipanti, in generale sono altri i giochi che regalano le vincite più ghiotte, e sono in pochi a saperlo.

Venezia - Risale a quest'estate, al 4 agosto 2016, l'ultima vincita record al Casinò di Venezia: a Ca' Noghera, infatti, la slot "Cleopatra" ha regalato 522.800 euro a un giocatore della provincia di Roma, in vacanza nelle vicine zone balneari. L'ultima vincita considerevole nello stesso Casinò risaliva al 2008, quando una coppia della provincia di Brescia realizzò jackpot una vincita superiore ai 2 milioni di euro.

Saint Vincent - Il 13 aprile del 2015, il Casinò di Saint Vincent ha sborsato uno dei premi più elevati registrati nella storia: una vincita complessiva pari a 1.400.000 euro, incassata dal fortunato player giocando alla roulette francese. A portarsi a casa questo bel premio è stato un frequentatore assiduo del Casinò, probabilmente un giocatore piuttosto esperto.

GIOCATORI NELLA STORIA

E nella storia? Che giocate e giocatori rimarranno nella memoria del gioco d'azzardo?

Sicuramente Archie Karas, il "re dei Casinò", noto per aver trasformato 50 dollari in 40.000.000$, sfruttando quella che molti considerano la più grande "onda vincente" della storia del gioco d'azzardo. Parliamo di un lunghissimo "momento fortunato" che diede ad Archie il tempo di accumulare 40 milioni di dollari a poker e a dadi, ma comunque non lo risparmiò dalla perdita di buona parte della somma qualche anno dopo, rimanendo con un milione di dollari.

Oppure Elmer Sherwin che nel 1989 vinse 4,6 milioni di dollari giocando a una slot machine Megabucks (che considerava fortunata) al Cannery Casino & Hotel di Las Vegas. Sherwin continuò a giocare alla stessa slot fino al 2005, all'età di 92 anni, quando vinse altri 2,1 milioni di dollari.

Anche Sean Connery, l'attore che interpretò James Bond, fu protagonista di una straordinaria vincita. In un Casinò sulle Alpi, come in una tipica ambientazione da spy story, Sean puntò tutto sul 17 della roulette, che per due volte non uscì. Fu al terzo giro che parti il suo "momento fortunato": la sfera infatti si fermò sul 17 per ben 3 volte di fila senza che Sean spostasse le sue vincite, accumulando così 10.000 sterline (ad oggi più di 160.000 sterline). Una storia che ha dell'incredibile, considerando che le probabilità che il 17 uscisse tre volte di seguito erano 1 su 50.000.

Le storie da raccontare sarebbero infinite, perché a tentare la fortuna sono in molti e spesso - a parte il caso di Sean - i più fortunati sono proprio persone ordinarie: tutto può succedere quando di mezzo c'è la Dea Bendata!

Custom conosce bene questo mercato sempre in crescita. La divisione GBL (Gaming, Betting and Lottery) di Custom SpA è dedicata proprio all'offerta di soluzioni multifunzionali ideali per tutti i punti scommesse e gli operatori del mondo lotterie.

Stampanti, scanner da tavolo, media player per streaming partite e contenuti digitali, e lettori barcode eReader sono solo alcuni dei prodotti innovativi e pratici progettati da Custom SpA e disponibili anche per applicazioni self-service.

Scoprili tutti su www.custom.it!

Pubblicato il 13/12/2016 in Trend