Chi sono i Millennials?

SCOPRIAMO CHI È LA GENERAZIONE Y E PERCHÉ RAPPRESENTA UN TARGET PREZIOSO PER IL MONDO RETAIL

Sono l'ultima generazione del XX secolo, nati tra gli anni '80 e il 2000, cresciuti in piena rivoluzione digitale e maturati durante la più grande crisi economica dalla Depressione degli anni '30. Rappresentano i consumatori 2.0, quelli che comprano consapevoli di ciò che vogliono e di come trovarlo, soprattutto in rete: esigenti, tecnologicamente evoluti, informati e con un buon potere d'acquisto. Ecco ? in poche parole - chi sono i Millennials (o Generazione Y).

Il sito web nielsen.com afferma: "Dalla ricerca Discovering Millennials realizzata da Nielsen per Yahoo, emerge che il 55% dei Millennials vive ancora in casa con i genitori, anche se non tutti lo fanno per reali esigenze economiche: il 26% sceglie di rimanere con i genitori per assicurarsi un tenore di vita più alto, mentre il 17% lo trova più comodo per non occuparsi della gestione della casa. Il 16% vive invece da solo, un altro 16% vive in coppia e non ha figli, e solo il 13% ha uno o più bambini."

I dati delineano un pubblico potenzialmente interessante dal punto di vista economico, ma allo stesso tempo difficile da raggiungere per le aziende. Perché?

IMPREVEDIBILITÀ

I motivi sono molteplici, il primo riguarda l'imprevedibilità dei Millennials, ossia la difficoltà nel rintracciarli in maniera stabile, visto che molti sembrano pronti a trasferirsi nel breve termine: "Solo il 25% dei Millennials intervistati da Nielsen (indagine condotta nel 2015) ha risposto che prevede di vivere nella stessa zona in cui vive ora nei prossimi cinque anni. Ciò significa che il 75% di questi consumatori emergenti ha in programma di trasferirsi, soprattutto in grandi città e centri sedi di università."

"Considerando che la Generazione Y rappresenta circa un quarto della popolazione degli Stati Uniti (in Italia, include circa il 18% della popolazione) e il suo potere d'acquisto è destinato a crescere man mano che questi consumatori maturano", cercare di prevedere come si muoverà entro il 2020 - in termini di localizzazione della propria abitazione, di occupazione e di preferenze di acquisto - sarà fondamentale per produttori e distributori interessati a catturare la sua attenzione.

CONSUMATORI 2.0

I Millennials sanno cosa vogliono, e acquistano non per soddisfare un bisogno primario, ma per costruire una loro identità. Adorano la tecnologia per cui sono disposti a spendere anche cifre consistenti, ma con uno sguardo sempre attento alle caratteristiche tecniche. Sono anche grandi esperti di risparmio, disposti a modificare le proprie scelte d'acquisto per approfittare di sconti e promozioni, senza esprimere la propria fedeltà alla marca. Insomma, un target in movimento, per niente facile da raggiungere e soddisfare.

Sempre secondo Nielsen, "la strada per conquistarli è investire in innovazione e comunicazione: il 79% dichiara infatti che i brand dovrebbero costantemente innovare i propri prodotti e il 49% concorda sul fatto che la pubblicità sia un aspetto determinante per l'awareness del brand o del prodotto."

Sedurre la Generazione Y è senz'altro una sfida complessa, da giocare tutta sulla sensibilità di percezione ed interpretazione di desideri mutevoli. Ma il premio, in caso di successo, sarà la conquista di quella fascia di consumatori che, con una capacità di spesa sempre più crescente, rappresenteranno il mercato del prossimo futuro.

Pubblicato il 18/03/2016 in Trend