Attese piacevoli con i distributori automatici di racconti!

Attese piacevoli con i distributori automatici di racconti!
 

Il bus è in ritardo? Hai perso la metro e devi aspettare la successiva? O magari sei al ristorante e stai aspettando il tuo ordine? 
Pochi minuti che sembrano un'eternità! E allora c'è che si incolla allo smartphone, chi si guarda intorno, chi ne approfitta per fare la lista della spesa, ma soprattutto c'è chi si annoia! 
Proprio per riempire i tempi morti, qualche anno fa due intraprendenti editori francesi hanno inventato e brevettato a Grenoble (in Francia) la vending machine che distribuisce storie (Short Story Dispenser).

CHE COS'È E COME FUNZIONA IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI RACCONTI?

"Ci abbiamo pensato la prima volta di fronte a un distributore di barrette di cioccolato e di bibite. Si può fare la stessa cosa con un po' di letteratura popolare, per occupare i tempi morti", ha spiegato Christophe Sibieude, presidente della casa editrice.
Il distributore sembra quello che stampa i numeri d'attesa dal macellaio o in un ambulatorio, i racconti sono gratuiti, disponibili in ogni momento, e stampati su un foglio simile a uno scontrino.

In due semplici step è possibile ottenere una piacevole lettura gratis:
Passo 1. Premere un bottone per scegliere la lunghezza della storia che si vuole leggere: 1, 3 o 5 minuti di lettura.
Passo 2. Un racconto random che rispecchia la richiesta viene stampato e consegnato.

A disposizione ci sono anteprime di romanzi, racconti autopubblicati reperibili in versione completa sul web, estratti di nuovi autori?e non solo francesi, ma anche internazionali! 
L'idea, infatti, ha avuto così tanto successo da raggiungere anche il ristorante di San Francisco gestito da Francis Ford Coppola, aprendo le porte a molte altre storie?

QUAL È IL RUOLO DI CUSTOM?

A stampare ed emettere questi brani di cultura d'asporto nei kioski Short Edition è proprio una stampante CUSTOM, il modello VKP80III.

Elevata qualità di stampa, incredibile velocità di stampa (250mm/sec., emissione a 1000mm/sec.) e font internazionali pre-installati sono le principali funzionalità che caratterizzano le stampanti per biglietti CUSTOM.
Tra l'altro, la presenza worldwide dei prodotti CUSTOM ha portato alla continua implementazione degli alfabeti gestiti dalle nostre stampanti. 
Oltre a quelli standard, in molti dei sistemi CUSTOM sono installati anche nuovi caratteri speciali per supportare lingue come Greco, Bosniaco, Croato, Ceco, Ungherese, Polacco, Rumeno, Serbo, Slovacco, Turco e Arabo.

CUSTOM presta da sempre molta cura nella progettazione e nello sviluppo delle sue soluzioni. Grazie infatti all'attenzione per le esigenze reali del mercato e dei suoi clienti, non ha mai trascurato l'importanza di garantire affidabilità, robustezza e semplicità di utilizzo.
È proprio questo mix di alte prestazioni e praticità ad aver svolto un ruolo chiave per conquistare anche quest'ultima splendida applicazione.

Pubblicato il 27/02/2017 in Everyday