A Electronica 2016 si indagano le tendenze che influenzeranno l'industria del futuro

CUSTOM ALLA PIÙ GRANDE FIERA MONDIALE DI ELETTRONICA CHE HA ANIMATO MONACO DALL'8 ALL'11 NOVEMBRE

ELECTRONICA 2016

La fiera mondiale Electronica 2016 ha portato a Monaco di Baviera circa 73.000 operatori qualificati, provenienti da almeno 80 paesi differenti. Oltre alla Germania, sono stati Italia, Austria, Gran Bretagna, Nord Irlanda, Francia, Svizzera, USA, Israele, Russia, Polonia e Slovenia i Paesi da cui sono arrivati il maggior numero di visitatori, con un forte incremento di presenze da Francia, Cina, Slovenia, Turchia e Israele.

Il principale salone internazionale dell'industria dell'elettronica ha soddisfatto anche quest'anno i suoi esperti visitatori con un'offerta di altissimo livello: le aziende che hanno esposto e presentato i propri prodotti e tecnologie in fiera sono state ben 2.913 (+7% rispetto all'edizione 2014) provenienti da 50 Paesi, in primis da Cina, Taiwan, USA e Gran Bretagna.

CONNECTED WORLDS - SAFE AND SOUND

I temi della fiera sono stati vari, tutti legati al claim "Connected Worlds - Safe and Sound": automotive; Internet of Things; Cyber-sicurezza; IT2Industry; tecnologie wireless.

Secondo Falk Senger, direttore generale di Messe München, "[?] questa edizione di Electronica ha dimostrato in maniera molto efficace come in futuro tutti gli aspetti della nostra vita saranno strettamente integrati e cambieranno la nostra quotidianità [?]". 
E come evolvono le smart technologies di connessione, allo stesso modo devono evolvere le soluzioni di sicurezza che le accompagnano per garantire efficienza e processi sicuri.

CUSTOM A ELECTRONICA 2016

Dall'8 all'11 novembre Custom è stata tra le quasi 3.000 aziende partecipanti a Electronica (guarda il video sul nostro canale YouTube).

Custom ha approfittato dei 4 giorni di fiera per esporre tutte le ultime innovazioni delle divisioni Custom SELF-SERVICE/INDUSTRIAL e B2C: soluzioni di design e dalle alte prestazioni, che mettono al centro le esigenze del Cliente.

L'elettronica applicata non solo ai processi industriali ma anche alla vita di tutti i giorni è un trend in espansione, che sta influenzando il mercato mondiale. La domanda crescente di sistemi innovativi che garantiscano qualità e sicurezza mantenendo prezzi accessibili è proprio quella a cui Custom risponde proponendo un'ampia gamma di soluzioni personalizzabili, e offrendosi come unico interlocutore capace di gestire hardware, software, e service.

La sorpresa riservata da Custom ai visitatori di Electronica 2016 è stata quella di portare in fiera il gioiello di ingegneria meccanica più volte protagonista del Motomondiale 2016 appena conclusosi: la moto ufficiale del Team LCR Honda. La passione per la tecnologia, per la velocità e l'affiatamento del team hanno portato Custom a diventare official sponsor del Team LCR Honda in questa stagione di MotoGP. Una combinazione più che naturale vista la condivisione dei medesimi obiettivi: arrivare al traguardo grazie a un team-work scrupoloso, concentrato nella ricerca, innovazione e personalizzazione degli strumenti, con lo scopo di aumentarne al massimo l'efficienza, le prestazioni e l'accessibilità.

Un'altra attività inedita che ha distinto Custom durante Electronica 2016, dimostrando che innovazione e creatività sono alla base di tutte le nostre iniziative, è stata la possibilità di stampare - esclusivamente in real-time - le migliori immagini del Paddock LCR Honda firmate da Lucio Cecchinello e Cal Crutchlow grazie alla boarding pass printer CUSTOM KPM302.

Il nostro consiglio?Seguite i nostri eventi se non volete perdervi un'esperienza unica! #CustomExperience

Pubblicato il 21/11/2016 in Notizie