Close
Abbiamo a cuore la tua riservatezza

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie sul dispositivo e trattiamo i dati per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti.
Puoi fare clic su "Acconsento", per accettare tutti i cookie, oppure sulla "X" per negare il consenso. In alternativa puoi accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire o di negare il consenso.
Alcuni cookie, in particolare quelli tecnici, possono non richiedere il tuo consenso in quanto permettono il corretto funzionamento del sito, ma hai il diritto di disabilitarne in ogni momento l'utilizzo. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito e accedendo alla sezione Gestione preferenze.

Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookie e sul trattamento dei dati all'interno del sito puoi consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy.

1992-2000: l'inizio

I primi passi di Custom Engineering srl: la nascita, la crescita e la conquista del mercato internazionale.

1992

Fondazione

Nasce Custom Engineering srl, con l'obiettivo di realizzare soluzioni di stampa specializzata "ad hoc" sulla base delle esigenze dei clienti.

Ben presto la progettazione si indirizza verso lo sviluppo e la creazione di stampanti industriali a matrice di punti e la nuova azienda pone le basi per uno sviluppo rivolto al mercato delle stampanti industriali e specializzate. 

1995

Crescita

In soli tre anni di attività, Custom diventa un punto di riferimento per l'intero mercato nazionale. L'azienda inizia a proiettare la propria attività verso i mercati europei e internazionali.

Nel frattempo sono nate anche le stampanti per il mercato dei multimedia kiosks e per ATM. Questo è l'anno in cui vede la luce la prima stampante da tavolo destinata al mercato del punto cassa e del retail.

È già operativo il laboratorio interno di compatibilità elettromagnetica secondo le direttive comunitarie 89/336/CEE, 92/31/CEE.

1999

Certificazioni e nuova sede

L'azienda ottiene la certificazione ISO 9001 e i principali prodotti vengono certificati secondo le normative UL, Cul, Demko e CE.

La nuova sede principale di Fontevivo diventa operativa e nasce l'ufficio commerciale di Milano, con l'obiettivo di servire direttamente la principale area industriale italiana. 

2000

Società per azioni

Custom Engineering diventa Società per Azioni, incrementando il capitale sociale a 498.000 euro.

Nello stesso anno ottiene la certificazione di "Laboratorio di Ricerca autorizzato dal Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica" MURST.

Prende il via la proposta commerciale negli Stati Uniti con l'apertura di un ufficio diretto in Arizona